4 dicembre 2014

Shopping all' IperSoap: Astra correttore "Be perfect"

Qualche giorno fa sono stata da Iper Soap e ho trovato lo stand dei prodotti Astra.

Per chi non la conosce, Astra è una marca lowcost famosa soprattutto per i suoi ombretti in crema. 
A parte gli ombretti, ho sentito parlare bene dei correttori in stick e, dato che ne cercavo uno, ho deciso di prenderlo.
Costo: 3€
Quantità: 8 grammi
Scadenza: 18 mesi


Le colorazioni sono 4 e ho preso la 04.
L


Controllando il suo INCI ho visto che non è per nulla malvagio (certo, non del tutto verde, ma per me accettabile).
Al primo posto c'è l'olio di ricino e, leggendo oltre, si trova anche l'aloe vera, l'olio di mandorle, olio d'oliva..non male!
La descrizione del sito:

Il correttore Astra vanta una formulazione innovativa, estremamente coprente e adatta a tutti i tipi di pelle. La sua texture arricchita con olio d’oliva, olio di mandorle e olio di jojoba nutre e idrata la pelle delicata del contorno occhi. Il suo utilizzo è particolarmente indicato prima dell’uso del fondotinta; la presenza del Nylon 12 garantisce un’aderenza perfetta sulla pelle nascondendo le imperfezioni, omogeneizzando l’incarnato e alleggerendo i segni della stanchezza.

Lo proverò nei prossimi giorni e vi farò sapere, per ora sono molto contenta dell'acquisto ;)

Ho dovuto cambiare correttore perchè quelli che stavo usando (Nude BB magique L'oreal e Pupa di cui non so il nome) mi hanno causato la nascita di brufoli assurdi!! Speriamo bene con questo prodotto di aver risolto;)

29 novembre 2014

Black Friday anche in Italia: io punto su MUA!

Cos'è il Black Friday?
E' la giornata che segue, negli Stati Uniti, il giorno del Ringraziamento. In questa giornata i negozi applicano i prezzi più bassi che durante tutto il resto dell'anno.

E' il giorno in cui, davanti agli store, si formano file di persone fin dalla notte!

Perché ne parlo?
Ieri sono stati applicati tantissimi sconti in tantissimi negozi italiani!

Moltissimi negozi hanno applicato gli sconti per più di un giorno, potendone approfittare sia il 28 Novembre sia i giorni successivi.

Infatti, tra i vari marchi, ho potuto notare che negli store online veniva indicata l'offerta ( 20%, 30% su tutto e spesso spedizioni più accessibili o gratuite), e in molti casi anche nei negozi!

Tra i vari marchi che ho individuato vi riporto Zara, Mango, H&M, Coin, e anche tanti siti di cosmetici come Kiko, MUA e e.l.f.

Per sapere i particolari delle offerte vi consiglio di visitare i singoli siti e LEGGERE BENE LE NOTE di approfondimento: infatti solo in quelle si scoprono "le magagne" delle offerte (questo è un accorgimento da prendere in generale, non solo in questi giorni)

Io ho voluto approfittare degli sconti di MUA: sconti su tutti gli articoli e uno sconto aggiuntivo sulle spese di spedizione di 1£ per ordini superiori a 20£, che si aggiungono a una offerta 3x2 sui prodotti labbra. Potete trovare ancora questa offerta

Io ho deciso di comprare due palette matte e 4 rossetti, per un totale di 17€ (Spedizione inclusa di 7 euro: non ho utilizzato lo sconto sulla spedizione)
http://www.elisejoanne.nl/


Nel caso in cui siate interessate ai dupe delle Naked Urban Decay, questo potrebbe essere il momento giusto!



Appena il mio ordine arriverà, farò un Haul dei prodotti: non vedo l'ora!!

16 novembre 2014

Ravvivare un Mascara...senza Collirio!

Spesso e volentieri i mascara si seccano a poco tempo dalla loro apertura, pur prendendo tutti gli accorgimenti del caso (non stantuffare, ad esempio)

Succede anche a voi?

Il metodo più conosciuto per ravvivare un mascara secco è quello che prevede di aggiungere il collirio.

Io però, a parte non possedere collirio dato che non porto occhiali e non soffro di problemi agli occhi (grazie al cielo), non l'ho mai fatto e sono prevenuta verso questo metodo:
penso che l'aggiunta di collirio, seppur poco, possa fluidificare il mascara tanto da non renderlo più nero "come una volta".

Allora ho deciso di usare un altro metodo: il calore!



Ora che i termosifoni nelle nostre case sono accesi, possiamo semplicemente poggiare il mascara sul termosifone per un pò di tempo, giusto per far si che si scaldi all'interno e il mascara, da secco, si sciolga un poco.

Quando i termosifoni saranno spenti, potremmo immergerlo (ben chiuso) in un pò di acqua calda per qualche minuto.
Un altro modo consiste nel lasciare il tubetto semplicemente per un pò al sole (evitando che cuocia....usando il buon senso).

Questo metodo, come anche quello del collirio, non faranno sì che il vostro mascara sia immortale, ma lo resusciteranno in quei casi di emergenza per salvare il trucco!

13 novembre 2014

Novità essence natale 2014: Come to town

Si trovano già nei vari Oviesse, Coin, Scarpe&Scarpe, La Gardenia ecc i prodotti della nuova collezione di Essense dedicata al natale: Come to town

Inizio a presentarli (tutte le immagini sono prese dal sito Essence)
  • Occhi: due palette da 4 ombretti. Dal vivo non ho avuto modo di vederli, ma in generale pare che siano identiche tranne che per il due ombretti rispettivamente in alto a sinistra e in basso a destra. Interessanti!



  •  Tre matite occhi: verde, rossa e dorata. La dorata in particolare mi incuriosisce molto, aspettiamo di avere qualche opinione prima di prenderla!



  •  Labbra- due rossetti: uno più rosso, uno più rosa/fucsia


  •  Viso: due blush in crema, uno corallo e uno rosa. Da una review ho visto che hanno una tecnologia a "spugna" che prevede di premere la spugna per estrarre il colore. Molto curioso, chissà che le possa trovare per testarlo...




  • Polvere shimmer per il corpo. Il più desiderato (e non c'è da distutere sul perchè) di tutta la collezione. Infatti è una idea regalo molto carina perchè il packaging contiene anche una spugnetta per l'applicazione moooolto carina :)



  •  Unghie: due set contenenti due basi colorate e un topper composto da pagliuzze dorate o argentate, rispettivamente. Sappiamo che essence è specializzata nel settore unghie, e con questo set hanno centrato il punto: chi non vorrebbe trovarlo sotto l'albero?




  •  Sempre unghie, un top coat verde. Verdissimo! un albero di natale sulle unghie!


  • Box di cartoline natalizie per i vostri regali! L'accessorio che propongono con questa collezione è composto da 5 cartoline che potete allegare ai vostri regali per farli apparire ancora più speciali!




Devo dire che questa collezione in particolare, rispetto a tante altre di essence, mi ha colpita! Spero di riuscire a vedere qualcosa appena possibile, sempre che non siano passati gli Unni prima di me!

Non manca che andare a cercarle e provare tutto, se trovate il tester eh!

Crema mani Kaloderma all'olio di argan: essenziale per l'inverno.....con buon INCI!

Sarà ancora autunno, ma qui al nord Italia si sente già aria di natale e quindi di inverno!

A suggerirlo sono anche le mani che iniziano a seccarsi e a screpolarsi per il cambio repentino di temperature unito, magari, a lavori domestici quotidiani a cui le sottoponiamo (sì, sono una di quelle persone che lava i piatti senza quanti, mea culpa)

Allora è tempo di rispolverare la crema mani!

Infatti durante tutto il periodo primaverile e estivo non uso la crema mani tranne rarissimi casi.

In questo periodo, l'anno scorso, comprai la crema mani de "L'erbolario" al Limone. Mi è piaciuta, ma in realtà non riusciva a darmi la giusta idratazione che mi serviva, pur riuscendo a proteggere le mani dall'uso di detersivi.

Allora quest'anno ho deciso di cambiare e ho optato per una crema, trovata in offerta da Ipersoap a 2.40€ circa, della Kaloderma all'olio di Argan

La uso da un mesetto circa e quotidianamente.

Inizialmente ne applicavo troppa: è una crema più corposa delle più economiche da supermercato, e ne basta veramente poca per idratare completamente tutte le mani. All'inizio avrete un pò di patina bianca che però sparisce continuando a massaggiare pochi altri secondi.

Mi sento di consigliarla assolutamente: la trovate davvero in tantissimi posti (Ipersoap, Tigota, Acqua e Sapone, Supermercati mediamente forniti) e costa davvero poco, ancora meglio se in offerta!

Lo trovo anche comodissimo per la confezione: il tappo è a "conchiglia" e non bisogna svitarlo (come invece nel caso della crema de L'erbolario"), quindi non bisogna inzozzare tutto il tappo una volta applicata la crema facendo salti mortali per non sporcare anche se stessi!

Inoltre, per chi è attento all'INCI, questo prodotto è accettabile: non ecobio, questo no.


Se conoscete altre creme che potrebbero fare al caso mio, suggeritemele!!